Atletico-Arsoli
La squadra prima del calcio di inizio

Arriva anche la prima sconfitta per l’Atletico Cerreto. La formazione di mister Puliti però ben figura di fronte ad una formazione sicuramente più quotata e di esperienza. La Fenice Arsoli si presenta infatti al Comunale con l’aspirazione a ben figurare nel suo girone di Seconda Categoria.

La partita inizia equilibrata nonostante la disparità di categoria. Sullo 0-0 Paolacci, fra i migliori in campo, prende una traversa con un bel tiro da fuori. Il match viene però sbloccato da una colossale ingenuità collettiva. Su una punizione dal limite nessuno va sulla palla e il calciatore dell’Arsoli ha la porta spalancata per portare in vantaggio i suoi.

L’Atletico però non si abbatte e dopo qualche minuto ottiene un calcio di rigore. Stavolta però la nostra Farfalla, Stefano Salvati, si fa ipnotizzare e parare il tiro dal dischetto.

Nella ripresa comincia la solita girandola di cambi e l’Arsoli prende il sopravvento schiacciando l’Atletico nella sua metà campo. E’ su un disimpegno un po’ allegro di Alessio Salvati che arriva il 2-0 ospite. Succede poco altro, ma per i biancoblù arrivano ancora segnali incoraggianti.

Annunci